i risultati

Classifiche Sabato 27 gennaio 2018

Classifiche domenica 28 gennaio 2018

Si è tenuta il 19 gennaio 2018, presso la sede della Libertas Nazionale di via Po 22, in Roma, la riunione tecnica deputata alla programmazione dell’attività Libertas nel corso del 2018.

Presenti alla riunione il Presidente Nazionale Luigi Musacchia, il vicepresidente, nonché Responsabile Area Tecnica, Renzo Bellomi, il Segretario Generale Sergio Bernardini, il Direttore Luciano Morri, il Responsabile della programmazione dell’attività motoria-sportiva Michele Maffei, i componenti della Direzione Carmine Adinolfi, Edoardo Muzzin e Alessandro Sette.

All’ordine del giorno  il resoconto dell’attività svolta nella stagione 2017 e i punti focali per la nuova stagione. I lavori sono stati aperti dal Presidente Musacchia, che ha evidenziato l’importanza di una programmazione volta ad attivare quella pulsione creativa in grado di spingere l’Ente verso nuovi territori di ricerca e di sperimentazione, con il fine ultimo di favorire la pratica motoria e sportiva.

Si è trattato di un proficuo confronto mirato alla pianificazione dell’attività lungo tutto il territorio, ponendo obiettivi e fissando traguardi basati sulla consapevolezza delle grandi potenzialità espresse dagli organismi Libertas, centrali e periferici.

tratto dal sito ufficiale Libertas Nazionale

  WhatsApp Image 2018-01-15 at 17.46.27Al Palaveliero di San Giorgio a Cremano si è svolta sabato 13 e domenica 14 gennaio 2018 la prima prova del Trofeo Interprovinciale Grand Prix di Ginnastica Artistica della Libertas Campania. 277 atlete e un atleta in rappresentanza di  dieci associazioni sportive dilettantistiche della regione sono stati impegnati al Corpo Libero, al Minitrampolino, alla Trave, al  Volteggio. Sugli spalti centinaia di genitori e familiari si sono avvicendati nella due giorni di Ginnastica Artistica al Palaveliero sotto l’egida del C.R.S. Libertas della Campania per assistere alle gare e per sostenere i propri giovanissimi atleti. Particolare soddisfazione nel team organizzatore, nella responsabile regionale Libertas di settore, Teresa Calceglia, e nei vertici regionali dell’ente, presidente Antonio Adinolfi in testa.
WhatsApp Image 2018-01-15 at 17.46.27 (1)La famiglia Libertas cresce anche in questa nuova disciplina e fa  passi da gigante. Gara dopo gara, confermando che programmando attività e iniziative è garantita la fidelizzazione, aumentano le associazioni sportive dilettantistiche che si iscrivono agli eventi organizzati dalla Libertas e con esse aumenta il numero di partecipanti alle stesse gare. In un crescendo che fa ben sperare per i prossimi, già programmati, appuntamenti con la Ginnastica artistica targati LIBERTAS Campania.

le classifiche finali gare

Festa grande finale delle attività natalizie targate Libertas Campania venerdì 29 dicembre con il Gran Galà di Libertiadi a Natale 2017. Nel chiostro del convento di San Francesco di Cava de’ Tirreni i vertici regionale Libertas hanno chiamato a raccolta società, dirigenti, tecnici e atleti di tutte le discipline sportive che hanno vissuto momenti  di aggregazione sociale e sportiva nel mese dicembre a chiusura delle attività annuali. Tornei di calcio giovanile, categorie baby, primi calci, pulcini ed esordienti, sui campi di Nocera Inferiore (Olimpia Nocera), Mercato San Severino (Dream Soccer),  Natale in Ritmica- festa della coreografia, presso il palazzetto dello Sport di Pellezzano, Natale in Artistica, presso il Palaveliero di San Giorgio a Cremano, Natale in Pattini al Palazzetto dello Sport di Pellezzano, il torneo di Basket presso la palestra di Pastena. Circa duemila giovanissimi atleti hanno così animato tutto il mese di dicembre “divertendosi” insieme e nel rispetto dei sani principi dello Sport, quello con la esse maiuscolo e come ricorda lo slogan della Libertas lo Sport per tutti, lo Sport di tutti. Nella serata finale svoltasi nel suggestivo scenario del Chiostro di San Francesco spazio anche alle attività svolte dalla Libertas provinciale nelle scuole e, nello specifico, al progetto di danza classica e moderna  sviluppato in orario extracurriculare con le alunne della scuola Don Bosco del I Circolo didattico di Cava de’ Tirreni, dall’istruttrice Antonella Di Benedetto. I suoi bambini e le sue bambine si sono esibiti per la prima volta dal palco allestito a San Francesco tra una premiazione e l’altra. E a proposito di premiazioni targhe e trofei per le società più vittoriose e medaglie per tutti i partecipanti.  Carmine Adinolfi, dirigente nazionale Libertas, ha fatto gli onori di casa mentre tutti gli intervenuti e soprattutto i bambini hanno avuto la possibilità di vivere una serata in un’atmosfera particolare che solo il convento di San Francesco sa regalare con il suo presepe monumentale, il più grande della Campania. Chiuso un anno di grandi numeri e di altrettante soddisfazioni la grande famiglia della Libertas Campania, di cui è presidente Antonio Adinolfi, è pronta già a nuove sfide e a nuovi stimolanti appuntamenti nel segno dello Sport per il 2018.